Martina Hahn, CHIAMA ORA: Tel: +39-0931-1626136, Cellulare: +39-340-7012181 info@aloenetwork.it

Guardiamo insieme l’aspetto fiscale di venditori

La figura professionale di chi lavora nel Network Marketing si chiama “incaricati alle vendite a domicilio”, che sarebbe la nuova parola per “venditori porta a porta”.

E’ successo con tanti mestieri che il nome della figura professionale è stata modificata anni fa in Italia. Come per esempio lo spazzino della strada ora viene chiamato operatore ecologico.

A volte veniamo visti come AGENTI di COMMERCIO / rappresentanti, mestiere che però segue altre regolamentazioni e leggi.

A te che ti avvicini al Multi Level Marketing / Network Marketing è sicuramente importante guardare anche l’aspetto FISCALE e lo faccio volentieri per te con l’aiuto di dati dal sito del mio commercialista (dati preso dal sito www.studioconsult.it/tassedif.html)

 

TABELLA CONFRONTO TASSAZIONE INCARICATI/AGENTI (somma di tasse IRPEF e contributi INPS a carico dell’incaricato)

 

Di seguito è riportata la tabella relativa alla pressione fiscale in vigore dal 01.01.2017 relativamente alla posizione di Incaricato alle Vendite ed Agente di Commercio. Nella tabella è riportata la differenza relativa alla minor pressione fiscale con l’inquadramento di Incaricato e Agente.

Confronto tasse per rappresentanti e incaricati alle vendite dirette - aspetto fiscale venditori

 

Note: nella colonna tassazione Incaricati è riportato il conteggio dell’Irpef con ritenuta d’imposta definitiva del 23,00% sul 78% ed 1/3 del 32,72% relativa all’Inps Legge 335/95; nella colonna tassazione Agenti è riportato il conteggio dell’Irpef secondo gli scaglioni, l’Irap e la quota Inps (Ivs Gestione Commercianti).

 

Bel risparmio per incaricati / Networker, vero?

 

error: Google non vuole che copiamo!

Pin It on Pinterest

Share This