Martina Hahn, CHIAMA ORA: Tel: +39-0931-1626136, Cellulare: +39-340-7012181 info@aloenetwork.it

A volte non capisco come è possibile che ci siano colleghi che lavorano nel Network Marketing pubblicizzando l’attività di Networker come un business nel quale non si debba vendere!

(io li chiamo colleghi indipendentemente dalla ditta con la quale sono iscritti)

Dal mio punto di vista e con 15 anni come Networker della Forever Living Products NON HA NESSUN SENSO. Chi si occupa di Network Marketing PUBBLICIZZA QUALCOSA – DEI PRODOTTI O DEI SERVIZI – con lo scopo di vendere il suo prodotto!

Il Network Marketing non è altro che un sistema speciale della VENDITA DIRETTA!

  • Senza fatturato NON ci sono provvigioni
  • Chi è sponsor (vuol dire che iscrive altri incaricati) e non fa anche vendita diretta: come vuole insegnare al suo gruppo di fare fatturato?
  • Anche se iscriviamo qualcuno come nuovo collaboratore nostro facciamo fatturato: lui/lei compra qualche prodotto per conoscerli e farli vedere ad altre persone. In tal caso il nuovo collaboratore ha fatto fatturato diretto sul quale ha lo sconto o una provvigione, mentre lo sponsor ha fatto in ogni caso fatturato – ma in modo indiretto.
  • Le aziende più serie e solide che lavorano in questo sistema in Italia sono registrate / membri dell’AVEDISCO che è l’associazione della vendita diretta. Come mai l’AVEDISCO dovrebbe accettare aziende se non vendono??!?!?!
  • Se tutti noi trattiamo prodotti (cosmetici, integratori ecc) o servizi (telefonia ecc): se nessuno li vende: che stiamo allora a fare?

Spesso questi colleghi dicono che dobbiamo solo consigliare i prodotti, o pubblicizzarli e l’azienda dice: “la vendita la facciamo noi, voi fate solo la raccolta degli ordini”. Il cliente paga alla Forever, la Forever gli manda la merce ed è responsabile se un prodotto dovesse per esempio arrivare rotto.

Ma:
Mi dispiace: se io raccolgo un ordine, ho venduto, no???

E addirittura vendo a chi entra, si registra e fa un ordine sul mio shop online: www.aloeveraonline.it. Perché io non avrei raggiunto questo fatturato se non avessi fatto la pubblicità (SEO o SEM, vedi: questo articolo) per fare sì che la persona trovi il mio sito.

Non lasciatevi allora raccontare cavolate: nel Network Marketing siamo “incaricati alle vendite a domicilio” e chi è incaricato alle vendite: dovrebbe VENDERE.

Lavorare da casa oggigiorno significa al 99% dei casi la vendita diretta di prodotti o servizi!

Se poi la parola VENDERE vi spaventa, questo spaventava anche me 16 anni fa. Basta imparare a farlo, con la pratica la paura diminuisce.
E vi garantisco che è una gioia avere dei clienti che vi ringraziano per aver venduto loro qualche prodotto dal quale hanno tratto benefici migliorando la loro vita.

Ieri per esempio mi ha mandato un messaggio un cliente che ha perso 30 chili nel 2003 con il mio aiuto ed i miei prodotti. E il fatto che pensi ancora a me e che mi dimostri ancora la sua gratitudine mi APPAGA quasi di più dei soldi che ho guadagnato tramite lui 15 anni fa! 🙂

error: Google non vuole che copiamo!

Pin It on Pinterest

Share This