340-7012171 [email protected]

1.: scottature solari: Uno dei rischi del lavorare da casa: scottature solari

 

2.: distrazioni (come amiche che ti fanno il dolce):
Attenzione alle distrazioni: gli amici possono pensare che sei sempre disponibile

3.: c’è chi prova ad impedirti di lavorare:

 

Attenti al gatto! :-)

 

4.: il marito / moglie geloso/a
5.: il letto che non ti fa uscire etc etc

Ora sul serio: 

Ci vuole un bel po’ di forza di auto organizzazione e disciplina.

Gli amici devono capire che stai creando una tua attività e che stai lavorando per il tuo futuro economico. Devi insegnarli che non sei disponibile a qualsiasi ora solo perché “sei a casa”. Lo stesso vale per la famiglia.

Io per me ho trovato un certo ritmo in modo da sbrigare le faccende di casa senza perdermi nel farlo: LI USO come pausa dal pc. 
Mi spiego meglio: in questi giorni che sono quasi tutto il giorno davanti al pc per creare questo sito arrivo a dei momenti che non riesco più a stare seduto perché mi fa male il sedere! Allora faccio pausa pc pulendo le finestre. Poi ritorno al pc fino a che non ne posso più e faccio una passeggiata insieme al mio aspirapolvere.
Così sono più efficace quando ritorno al lavoro.

Oppure: quando ho bisogno una pausa dal pc faccio un oretta telefonate, camminando su e giù sul balcone, oppure potrei fare una passeggiata con volantini etc.

Dovete trovare un vostro ritmo, quello più efficace per voi e la vostra famiglia.

IO AMO A LAVORARE DA CASA. Vale la pena imparare ad organizzarsi. 

Pin It on Pinterest

Share This