340-7012171 [email protected]

Il piano di compenso / piano marketing / piano di remunerazione è importante capire

 

E questo terzo e ultimo fattore è sicuramente IL PUNTO PIU DIFFICILE nella scelta di un’azienda con la quale registrarsi. Spesso questo “piano” difficili da capire, specialmente per chi non ha mai lavorato nel Network Marketing.

“Mi ricordo che avevo nel 2006 una cliente mia che lavoricchiava con Amway. Mi ha invitato a un TRAINING sul Network e ho partecipato:
ho pensato magari imparo qualcosa sul Network in generale che può essere utile per me nella mia attività.
HANNO PER 2 ORE PROVATO A SPIEGARE IL LORO PIANO DI COMPENSI E IO – CHE LAVORAVO GIA’ DA 4 ANNI NEL NETWORK –
NON HO CAPITO NIENTE!”

 

Certo il piano marketing dovrebbe essere:

  • conveniente (ma chi lo può valutare)

per questo vi consiglio di scegliere una azienda con un piano sia FACILE DA SPIEGARE, tutto là.

Se la persona che vi presenta l’opportunità non riesce a spiegarlo a voi in MASSIMO 10 MINUTI allora…. dovi tenere presente che tu dovrai fare la stessa cosa, migliaia di volte, quando offrirai ad altre persone la tua azienda e l’opportunità che stai offrendo.

Ti spiego in 10 minuti ora il piano marketing della Forever, l’azienda con la quale lavoro io.

Piano Marketing Forever Living Products

Ecco allora come spiego il mio piano di remunerazione:

Nella Forever ci sono 5 step di guadagno: 15 – 35 – 38 – 43 – 48% (vedi disegno qui sopra):

per salire i gradini conta il TUO fatturato (uso personale e vendita diretta) e il fatturato del tuo gruppo.

NON puoi essere superato dai tuoi collaboratori perchè il loro fatturato ti spinge su. Questi 5 step di provvigione sono per il tuo fatturato diretto e anche come sconto per gli ordini per uso personale.
E molto IMPORTANTE: nel piano marketing della Forever NON PUOI RICADERE SU UN LIVELLO PRECEDENTE: una volta raggiunto un gradino puoi solo salire. (Tante altre aziende guardano annualmente o mensilmente il fatturato e ti fanno eventualmente ricominciare da capo)

Sul fatturato dei tuoi collaboratori hai la differenza fra dove si trova lui/lei e te: massimo allora 33% sul fatturato dei collaboratori.

Dal momento che il nuovo incaricato tuo è arrivato anche lui/lei sul 48% hai 6% sul suo fatturato (poi 3% sulla seconda linea, 2% sulla terza linea se anche loro arrivano al 48%)

Perchè lo sponsor dovrebbe aiutarti se poi – se sali i gradini – ha solo 5-6% sul tuo fatturato che invece il 33% se resti “giù”?

Il tuo sponsor è interessato a farti crescere

Questo concetto è importante da capire: è meglio avere 33% su 100 Euro mensili oppure 5-6% su un fattorato di 30.000 Euro mensili?

Inoltre ci sono altri premi per i quali potrai qualificati una volta raggiunto il più alto livello del 48%: viaggi internazionali gratis, soldi extra mensili per 3 anni (programma auto) e la condivisione degli utili (un bonus assegno extra annuale per i migliori)

 

Poi si sono altri fattori ai quali fare attenzione:
Le spese difficili visibili:

–          i meeting non costano nulla, nemmeno per i collaboratori, tranne che sono organizzati da colleghi che a volte si dividono le spese della sala fra di loro.

–          viaggi, ecc, extra sono veramente EXTRA 😉 e in certi casi ti danno anche contanti per le piccole spese

–          nessuna tassa d’iscrizione, nessuna tassa annuale, nessun “abbonamento” necessario.

–          Non c’è l’obbligo di fare un grande fatturato mensile, che da qualche altra ditta fa si, che gli incaricati hanno il garage pieno di prodotti non venduti.

–          Per questo c’è (volendo) la possibilità di concentrarsi sulla creazione e formazione di una propria rete di collaboratori, creandosi un reddito passivo.

–          Avrai la grande occasione di AFFITTARE un sito internet con SHOP ONLINE ad un prezzo veramente unico (129 Euro a anno): www.aloeveraonline.it (mio esempio)


Come avrete visto: non è facile capire come si guadagna in una certa azienda che opera nel Network, ma non è nemmeno impossibile.

 

Pin It on Pinterest

Share This